chicco

tibault e la cucina

  • sasso portaposate
  • la sala
  • tibault e la cucina
  • sala capriate
  • la cucina
  • menù carta naturale
  • pane

Tibault

Una storia parallela. All’estremo ovest della Francia si conferma l’esistenza della stessa tradizione, quella di associare un nome per raggruppare le famiglie con lo stesso cognome e solitamente conviventi nella stessa abitazione.
Tibault rappresenta la sala, la cantina e tutto ciò che ne è annesso: dalla padronanza nel mondo dei vini, all’arte e l’eleganza di servire in sala, dalla complicità con la cucina ad una corretta presentazione del messaggio da trasmettere.
Si contraddistingue per un arredo minimalista e un modo materiale di concepire il corredo di tavola, fino al confezionamento di eventi personalizzati a seconda delle esigenze del cliente.
Accoglienza, professionalità ed empatia.

Allez venez! Milord. Vous asseoir à ma table...


e la Cucina

La cucina come un contenitore d’idee: rispettosa del territorio, alla ricerca dell’autoctono, influenzata dalle stagioni, che rivaluta le materie povere e le ricette della tradizione.
Semplicità dei piatti e del menù proposto, immediatezza di concetto.
Una cucina solida nella base classica, rigorosa nel metodo, esplorativa nelle tecniche, giovanile nello stile, interpretativa negli accostamenti e artistica nel complesso.
Pensata e studiata perché sia alla portata di tutti.
Approfondita con INCIBO(2), alla ricerca della perfezione per una piena padronanza degli ingredienti e perché possa essere sempre in evoluzione.
Un nuovo linguaggio, semplice e facile da apprendere.

...libertà di espressione... un mestiere, una passione, una vita


(2) Incibo: Laboratorio di cucina - [ approfondisci» ]